CLICK HERE FOR BLOGGER TEMPLATES AND MYSPACE LAYOUTS »
"Non si nasce donne: lo si diventa con il tempo e la volontà"

(Simone de Beauvoir)

giovedì 28 gennaio 2010

addio al giovane holden

Jerome David Salinger
1919 - 2010




Oggi è morto probabilmente, anzi certamente, uno dei più grandi scrittori del Novecento: J. D. Salinger, l'autore del mitico Il giovane Holden. Uno scrittore sfuggente la cui vita è avvolta dal mistero: dopo la pubblicazione del suo capolavoro, nel 1951, si è praticamente ritirato a vita privata, vivendo come un recluso per oltre mezzo secolo. Poco si sa di come ha vissuto, ma Il giovane Holden rimarrà per sempre un cult... e forse non abbiamo bisogno di sapere altro di lui... forse basta ciò che ci ha lasciato in eredità con le sue parole...






A chi non l'avesse ancora fatto consiglio la lettura de Il giovane Holden: un'esperienza che non lascia indifferenti.

7 commenti:

Alfa ha detto...

Dovrò approfondire la conoscenza di questo misterioso scrittore...

fabio r. ha detto...

pienamente d'accordo. un MUST per ogn i teen-ager per me!

calendula ha detto...

ieri apprendendo la notizia al tg, ho esclamato,: non ci posso credere ho aspettato che morisse ancora non ho letto il giovane holden, sono arrabiatissima, sarà il prossimo acquisto..

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

forse il libro meglio scritto di sempre. e forse l'autore più misterioso di sempre.

miss you j.d.
:(

Federica ha detto...

io l'avevo letto i primi anni del liceo... ricordo che mi era piaciuto ma non lo ricordo più bene... magari prima o poi lo rileggerò!

pansy ha detto...

Grandissimo, mi ricordo come se fosse ieri quando ho letto quel libro :)

LAle ha detto...

CIAO TESORINA!!!!!!! dopo una vita eccomi da te!!!!! come stai??? sai che me lo sono proposta tantissime volte ma alla fine non ho mai letto questo libro??? e stranamento credo di non averlo nemmeno in casa... promesso che lo comprero' a breve!!!