CLICK HERE FOR BLOGGER TEMPLATES AND MYSPACE LAYOUTS »
"Non si nasce donne: lo si diventa con il tempo e la volontà"

(Simone de Beauvoir)

domenica 12 ottobre 2008

un post dedicato


Stasera faccio il post "a tema libero"...
O meglio, farò un post in cui racconterò semplicemente della meraviglia di avere la certezza che a questo mondo, nonostante lo schifo, ci sia ancora la speranza che del buono possa essere preservato, a dispetto di una situazione che lascia sconforto e poco spazio all'ottimismo. Eppure, vi dico, qualcosa di buono c'è eccome! Capitano ancora certi eventi, certi incontri che ti ridonano speranza... speranza di dire "ma allora qui intorno qualcosa di buono esiste!".
State iniziando a pensare che sia stata colpita da una sorta di febbre "new age"?? Insomma, vabbe' che sò matta in questo periodo (in questo???!!!), ma, tranquilli, nessun delirio new age!!!
E' che sabato ho conosciuto una persona straordinaria, ho avuto questa grandissima fortuna e... in effetti, questo post è una dedica, un ringraziamento che rivolgo a questa persona speciale... (oddiooo, chissà se mi ucciderà quando leggerà queste righe...???!!!). Perché glielo dedico??? Ebbene glielo dedico perché è una bella persona, di sani principi, in lui, nei suoi occhi luccica quella sorta di "fiamma di ideali" che muove quelle grandi anime che con la loro stessa esistenza migliorano il mondo! Glielo dedico perché è una persona BUONA, di un candore, di una sensibilità, di una delicatezza che sono doti rare e preziose... che in pochissime persone ho potuto notare. Glielo dedico perché le persone come lui sono la speranza. Glielo dedico perché ha CORAGGIO, perché nonostante tutto non si piega. Glielo dedico perché mi ha ridato la speranza, con tutte le sue parole e con il suo grande cuore; poiché ha il dono di infondere la speranza con naturalezza, quella speranza di credere che vale la pena combattere per cambiare le cose... e prima di combattere, che vale la pena CREDERE che si possa dare fiducia all'idea del cambiamento. Glielo dedico perché non accetta la situazione, ma si mette in prima persona e non si tira indietro, attivamente e con dedizione per portare avanti la sua causa. Glielo dedico perché le persone come lui dovrebbero riempire il nostro Paese. Glielo dedico perché mi ricorda sempre che "noi non siamo come loro". Glielo dedico perché ha scoperto che i miei sono di d... (e non si è sconvolto...). Glielo dedico perché è un amico prezioso. Glielo dedico... perché ha un accento adorabile. Glielo dedico perché ha scoperto che sono una "romana de Roma da paura" e glielo dedico... perché ha avuto modo di appurare il mio strabiliante senso dell'orientamento... nella MIA città (sic!). Glielo dedico perché ha fatto tanta strada. Glielo dedico perché è una sacco simpatico! Glielo dedico perché... mmmm... perché mi va di dedicarglielo... insomma, mi è concesso, o no??!! E glielo dedico anche perché un giorno vincerà il Premio Nobel per la Pace... perché è buono, ha una grande anima, ed è una persona straordinaria. E io sono onorata che mi consideri sua amica...
Per farla breve, continua a fare quello che fai... continua ad essere quello che sei, chiaro??!! Difficilmente saprò ringraziarti a dovere per quanto di buono - in termini di fiducia ed entusiasmo - hai saputo ridarmi... GRAZIE... per il semplice fatto che esisti...
Insomma, se ci sono persone come te in circolazione... beh, vuol dire che nulla è perduto...
Ahò questo è pe' te... vedi 'n pò quello che poi fà!!!

17 commenti:

Federica ha detto...

allora fra qualche anno oltre a vantarti di essere una scrittrice di grande successo potrai vantarti di conoscere ben DUE premi Nobel per la pace... che sia chiaro che uno è mio!!!!!!!!!!!!!!!! :)

Silvia ha detto...

Ahhhh, mi sono dimenticata: glielo dedico anche perché è il mio manager.........

;-)))

desa ha detto...

ho appena letto il post(meraviglioso) di schiavi o liberi....e così mi è venuto un forte impulso di abbracciarti!!!

buonanotte :)

Aglaia ha detto...

hai capito che Manager si è trovata Silvietta!!!!;-)))))))))))))))
buon per te!!!:-)))

Katiu ha detto...

E brava Silvia!!
E' così bello quando le persone ti riempiono il cuore di quella gioia che ti illumina gli occhi ....

PS in effetti avevo qualcosa che non andava settimana scorsa .. dovresti leggere il mio post del 5/10 ...

l'incarcerato ha detto...

Con questo post, compreso quello di Marco, riuscireste a far commuovere anche la più squallida persona di questa terra!

pansy ha detto...

Ma che dedica meravigliosa!!!!

Pupottina ha detto...

davvero delicato!
hai una grande sensibilità!

buon inizio!

articolo21 ha detto...

Basta che non sia come questo Premio Nobel della Pace, che favorì i bombardamenti pem il Kosovo favorendo anche la nascita della NarcoRepubblica che ha scatenato le reazioni a catena di mezzo mondo... per il resto tutto bene ahah

calendula / trattalia ha detto...

non sperare di far vincere il premio nobel per la pace a qualcuno che se lo meriti sul serio... non so se ti sei accorta che ormai anche il nobel è una merce di scambio....che tristezza. ma sono felicissima di sentirti così positiva, e sono contenta che tue Marco vi siate incontrati!!! ma verrò a Roma... vedrai... quando meno te lo aspetti !!! anche perchè mi vergongo di non esserci mai stata!!!

Silvia ha detto...

Ahhh, quindi neanche io ho speranze di vincerlo il Nobel per la letteratura???

:*-(

Beh, ma lui lo vincerà di sicuro... perché è troppo BUONO... e se lo merita tutto...

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Articolo 21, non preoccuparti che se fosse per me farei bandire l'industria bellica dalla faccia della terra.

Silvia,se mi descrivi con tutte queste belle caratteristiche più che un umano sembro il messia.
Non ti preoccupare che non ti uccido, anzi...sei un tesoro e ti ringrazio. Oggi sto ripetendo tante volte questa parola ma è il bello di aver conosciuto persone eccezionali: mi hai commosso. Sono contento di averti conosciuta perchè è una iniezione di fiducia anche per me.

Il premio Nobel è giusto che lo vinca tu, scrivi in modo straordinario, io mi accontento di fare il manager.

Detto questo, spero di essere sempre degno di questa tua ammirazione perchè non riuscirei mai a perdonarmi una eventuale delusione.

Grazie della fiducia che mi hai donato, e per la tua infinita gentilezza.

Un forte abbraccio,
il tuo amico Marco.

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Ripasso per ringraziarti ancora, con una dedica così bella, sinceramente ho paura che tutto possa finire troppo presto.
Ciao cara, a presto.

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Parole bellissime perchè sentite.

Davvero un'emozione fortissima leggere questo post.

Ciao
Daniele

il Russo ha detto...

Mamma mia, se le merita tutte per carità, ma qua c'è da far schiattare di gelosia tutti gli altri utenti!

Gatta bastarda ha detto...

sono contenta per te...

AndreA ha detto...

Beh, è senza dubbio una gran fortuna avere attorno una persona del genere!

Speriamo che riesca a contagiare tante persone con questa sua bontà!!

Un abbraccio, a presto! ;-)